Come fare la tinta ai capelli in casa

dare-tinta-ai-capelli

Come fare la tinta ai capelli in casa

C’è chi sono anni, per non dire decenni, che armeggia con disinvoltura le varie confezioni di tinte fai-da-te che si possono acquistare al supermercato.

Ma c’è una grossa fetta di signore, ragazze (e anche uomini) che preferisce affidarsi alle mani sapienti e sicure del parrucchiere!

La tinta per capelli: perché di solito si va in salone

Beh, i motivi possono essere tanti, in effetti.

Dare la tinta ai capelli a casa, da soli, è un’operazione non impossibile, ma sicuramente difficoltosa e, spesso, i risultati non sono esattamente quelli sperati!

In salone si sporcano i lavandini, gli asciugamani, a volte anche le mani delle povere pettinatrici… ma, diciamo, che si tratta di un luogo ‘predisposto’ a tali emergenze che, di fatto, si trasformano da problemi a routine quotidiana!



In casa il bagno potrebbe essere piccolo, non adatto a operazioni di questo tipo, il lavabo per niente comodo per il risciacquo… insomma, viva i saloni di bellezza!!!

Ma quando siamo costretti a casa, volenti o nolenti, e quando la ricrescita grida ‘aiuto’ ai quattro venti… bisogna correre ai ripari!

Fortunatamente possiamo andare a fare la spesa e scegliere tra gli scaffali il colore più adatto alla tinta delle lunghezze, oppure al nostro incarnato, se vogliamo proprio stravolgere il nostro look.

Tintura per capelli: come renderla innocua

Qualche piccolo consiglio, spesso già presente nelle istruzioni d’uso, che ci teniamo a sottolineare:

  • Fare una prova su una piccola parte della testa, per scongiurare qualsiasi forma di allergia (se la cute diviene rossa, prude o si screpola, meglio non proseguire!)
  • Proteggere la zona dell’attaccatura dei capelli con una crema idratante (in tal modo si eviteranno antiestetiche macchie sulla cute)
  • Scegliere una tinta considerando che è più semplice scurire un colore già presente che schiarirlo (soprattutto nel fai-da-te)
  • Usare scrupolosamente i guanti, sempre presenti nelle confezioni delle tinte
  • Coprire le spalle prima con un asciugamano ‘da battaglia’, poi usare una mantellina da salone o, all’occorrenza, anche un sacco per le immondizie. L’importante è che protegga abiti e asciugamano.
  • Se non è presente un pennello per l’applicazione all’interno della confezione, non è una tragedia: basterà far fuoriuscire la miscela dal beccuccio e massaggiarla con le dita lungo la ricrescita o sulle lunghezze (consigliamo comunque l’uso del pennello)
  • Scegliere tra una tinta permanente (con ammoniaca) e una semi permanente (senza ammoniaca) che durerà per 3-4 shampoo.

Tintura capelli fai-da-te: come applicarla

A questo punto è il momento di passare alla pratica vera e propria. Alcune tinte per capelli prevedono la stesura della miscela su capello asciutto, altre su capello prima bagnato e poi tamponato. Eseguite esattamente quanto descritto nel foglietto illustrativo della confezione.

Le ciocche andrebbero divise una ad una (i capelli chiaramente dovranno essere privi di nodi) per raggiungere con facilità le radici.

Se i capelli sono lunghi e il colore deve ricoprire tutta la chioma (non si parla quindi di sola ricrescita) consigliamo l’acquisto di due confezioni.

In ogni caso, prima la cute e poi le lunghezze.

Se dobbiamo ritoccare solo la ricrescita, diffondere il 70% del prodotto sulle radici e poi distribuire il resto sulle lunghezze, solamente per uniformità di colore e per ridare splendore anche alle punte.

Dobbiamo rispettare il tempo di posa descritto sulla confezione.

Se, però, dopo 10-15 minuti la testa inizia a prudere o a bruciare, meglio passare al risciacquo! Probabilmente la nostra cute è particolarmente sensibile.

Nel 90% dei casi, il nuovo colore sui capelli, dopo aver applicato anche il fissatore, si sarà ben amalgamato a quello sottostante.

Qualche piccolo consiglio per dare la tinta ai capelli senza danni

  • Innanzitutto, muovere e spostare le ciocche con estrema delicatezza: la miscela è molto liquida e rischierebbe di schizzare su specchio, piastrelle, lavandino ecc ecc…
  • Usare SEMPRE i guanti, anche durante il primo risciacquo
  • Massaggiare con i polpastrelli (protetti dai guanti) tutta la cute: in tal modo il colore si diffonderà uniformemente
  • Lavare immediatamente lavandino ed asciugamano
  • Applicare la tinta ai capelli in un luogo ben areato (almeno con la porta aperta) dato il forte odore del prodotto

Buon lavoro a tutti!!!

xls medical funziona

XLS Medical funziona: ne parlano tutti

XLS Medical è un integratore alimentare naturale che ti consente di perdere rapidamente peso, con la chance di ottenere risultati ...
Leggi
xls medical opinioni

XLS Medical Opinioni dal web: cosa si racconta

Chi vuole perdere peso con una certa rapidità e fare in modo che la propria condizione fisica sia rapidamente al ...
Leggi
cibi brucia grassi

I cibi brucia grassi fanno anche bene ai capelli

Prima di approfondire la tematica dei cibi brucia grassi, è bene specificare che non esistono alimenti in grado di far ...
Leggi
frullati brucia grassi

Frullati brucia grassi ricchi di vitamine e minerali

I frullati brucia grassi sono un mix di ingredienti salutari, come la mela, il limone o l’aloe.  ...
Leggi
rinforzante ciglia

Come curare le sopracciglia e rinforzare le ciglia

Siero Ristrutturante Ciglia e Sopracciglia Avere ciglia lunghe e forti e sopracciglia curate e ben delineate sono importanti per avere ...
Leggi
dare-tinta-ai-capelli

Come fare la tinta ai capelli in casa

C'è chi sono anni, per non dire decenni, che armeggia con disinvoltura le varie confezioni di tinte fai-da-te che si ...
Leggi
Imetec Bellissima Piastra

Imetec Bellissima piastra B9 400: utile ed economica!

Una piastra per capelli deve far parte del corredo di ogni donna. Per avere i capelli come Belen, per ammaliare ...
Leggi
Bava delle lumache

La bava delle lumache: funziona anche sui capelli?

La bava delle lumache, tanto utilizzata nella cosmesi, soprattutto sotto forma di crema per il viso, può essere utilizzata anche ...
Leggi
Bioscalin shampoo fortificante

Bioscalin Shampoo Rivitalizzante Fortificante con SincroBiogenina – Recensione

Perché utilizzare uno shampoo anticaduta come quello di Bioscalin? ...
Leggi
Condividi con i tuoi amici!
admin

Invia il messaggio

Sali