Scopriamo perché utilizzare gli integratori per capelli

Utilizzare gli Integratori per capelli

Scopriamo perché utilizzare gli integratori per capelli

I capelli sono il riflesso della nostra salute. Una chioma folta e resistente è indice di un buono stato fisico, mentre una capigliatura spenta e fragile è dovuta principalmente a carenze alimentari.

Le sostanze nutritive sono infatti importantissime per una sana crescita dei capelli, che sono costituiti da proteine quali la cheratina, e poi acqua, lipidi, pigmenti e oligoelementi. Altre sostanze importanti nella vita del capello sono il ferro, il magnesio e lo zinco.

Cause della calvizie: metodi naturali per rinforzare i capelli

Durante il ciclo vitale dei capelli, è perfettamente fisiologico assistere alla caduta di alcuni di essi. Il capello, infatti, nasce dai follicoli piliferi e, una volta raggiunto l’apice dello sviluppo, cade per essere sostituito da un altro, nuovo.

Soprattutto in primavera e in autunno il ciclo vitale si accelera e la caduta è più consistente. Tuttavia, in alcuni soggetti si assiste ad uno sbilanciamento del rapporto tra capelli in crescita e capelli caduti, in favore di questi ultimi.

Le cause sono molteplici:

  • stress,
  • depressione,
  • inquinamento ambientale
  • e carenza di sostanze nutritive.

Integratori contro caduta capelli: cosa non deve mancare

Considerate le cause che provocano la caduta capelli, è evidente che un’integrazione di sostanze nutritive può ridurre questo fenomeno.

L’utilizzo di integratori per capelli è consigliato per le persone che soffrono di questo problema, e qui di seguito vengono elencate le sostanze principali.

Fra gli integratori anticaduta dei capelli, sono di fondamentale importanza quelli a base di metionina e cisteina. Si tratta di due aminoacidi solforati che formano la cheratina, di cui sono costituiti in larga misura i capelli. Essa è una proteina che dona elasticità e resistenza al capello, e pertanto una sua carenza è tra le principali cause dell’alopecia. In passato veniva utilizzata soprattutto la cisteina, mentre recentemente si è constatato l’utilizzo sempre maggiore della metionina.

Fra gli amminoacidi che prevengono e curano la caduta dei capelli vi è l’arginina. Ha un effetto vasodilatatore che agisce alla radice dei capelli, accelerandone la crescita. Gli integratori per capelli a base di glutammina sono fondamentali per lo sviluppo della chioma perché questo amminoacido è una fonte di zolfo, necessario per i capelli. In quanto la proteina con l’aumentare dell’età non viene prodotta sufficientemente dal corpo umano, è necessario assumere degli integratori.

I capelli necessitano soprattutto di vitamina B che non solo è fondamentale per rafforzare la chioma, ma stimola anche il lavoro dei follicoli, facilitando la crescita. In particolare, importante è la vitamina B6, piridossal fosfato, perché è indispensabile per le reazioni di trasformazione degli aminoacidi. Infine la vitamina B7, biotina, che previene l’irritazione del cuoio capelluto che potrebbe causare la caduta.

Fra gli integratori per capelli va ricordato lo zinco. Si tratta di un oligoelemento che nutre le cellule dei follicoli piliferi, incrementando la crescita dei capelli. Inoltre, favorisce la sintesi della cheratina, che, come detto precedetemene, è fondamentale per la vita sana della nostra chioma. Come la biotina, protegge il cuoio capelluto da possibili irritazioni. Lo zinco è un elemento importante che bisogna assumere giornalmente, in quanto non viene accumulato dal corpo. Si trova in alimenti quali carne di manzo e di agnello, tuttavia l’assunzione di integratori è consigliata in caso di alopecia.

Infine fra gli integratori per la caduta dei capelli vi è il ferro. Esso è necessario per la produzione di globuli rossi che trasportano l’ossigeno nel sangue, essenziale per qualsiasi tipo di crescita. Inoltre, il ferro è anche vitale per accelerare il processo di cheratinizzazione.

Prodotti pensati per te:

Bioscalin Energy Uomo

Bioscalin Energy Uomo 30 compresse

Molti uomini, anche in giovane età, soffrono di calvizie o di caduta capelli dovuta alle cause più svariate (stress, alimentazione ...
Leggi
Permanente mossa

Permanente mossa: si può fare anche in casa

Sono tante le donne che investono parte delle loro risorse per la cura dei capelli. La maggior parte, infatti, si ...
Leggi
Cheratina nei capelli

La cheratina nei capelli: perché è così importante

La cheratina è una componente fondamentale dei nostri capelli, così come delle unghie, dei peli e della pelle ...
Leggi
Colore dei capelli

Da cosa dipende il colore dei capelli? Composizione e minerali

Al contrario di quanto si possa pensare, nonostante il capello possieda una struttura molto sottile, è composto da diversi strati ...
Leggi
Uova e capelli

Cibi che fanno bene ai capelli: quante uova mangiare

Siamo quotidianamente aggrediti da miti e leggende sui poteri miracolosi di alcuni cibi. Ricette o rimedi più o meno veri ...
Leggi
Idratazione dei capelli

L’idratazione dei capelli: secchi, elastici o sfibrati?

I capelli secchi e sfibrati rappresentano un problema per molte persone e per capirne le cause, e quindi intervenire, bisogna ...
Leggi
Autofagia

Autofagia contro la calvizie: l’ultima scoperta scientifica

Grandi notizie per tutti coloro che soffrono di calvizie o alopecia precoce: la soluzione del futuro è l'autofagia cellulare, uno ...
Leggi
Casco laser capelli

Theradome LH80 PRO Casco Laser: stimola la ricrescita dei capelli!

Il problema della calvizie risulta particolarmente diffuso al giorno d'oggi. Spesso si tende a credere che, una volta iniziato, il ...
Leggi
Tecnica FUE

Il trapianto capelli FUE: come funziona, costi e tecniche

A differenza delle modalità che si usavano in precedenza, la tecnica FUE si presenta come la più efficace, almeno a ...
Leggi
Condividi con i tuoi amici!
admin

Invia il messaggio

Sali